Informativa sui cookie Questo sito internet utilizza i cookies, ne accetti l'utilizzo? SI

Cookie policy This web site use cookies, do you accept? YES

Massimo Di Nonno

Massimo Di Nonno

TIPOLOGIA
consulenza fotografica

SETTORI DI COMPETENZA
formazione, lettura portfolio, editing

BIO
Nato a Campobasso nel 1968. Nel 1998 lascia la sua città per trasferirsi a Torino, dove realizza progetti di arte contemporanea con Annamaria Ferrero. Inizia a lavorare come fotografo per l’agenzia torinese Mediamind. Nel 2003 si trasferisce a Milano ed entra a far parte dell’agenzia Tam Tam e, di lì a poco, fonda con Samuele Pellecchia l’agenzia di fotogiornalismo Prospekt. Attualmente lavora come contributor con l’agenzia Getty Images e fa parte del collettivo Buenavista Photo. Ha realizzato reportage, mostre e pubblicazioni su tematiche d’attualità sociale, politica e su temi ambientali legati al territorio. Cura per l’Università Bocconi la comunicazione per quello che riguarda la parte fotografica e video. Negli ultimi anni ha spostato il suo interesse lavorativo nel video. Nel 2012 realizza con Alessandro Tosatto il documentario “Aspettando casa mia” per i dieci anni del terremoto in Molise. Ha prodotto video per la comunicazione commerciale di aziende (La Molisana, Huawei, Finanza e Futuro, Vanke Expo Pavilion, Fondazione Demos) e riprese per spettacoli teatrali e conferenze. Dal 2015 con Marzio Mian, Nico Scevola e Nanni Fontana lavora al progetto The River Journal Project (https://theriverjournal.wordpress.com) un collettivo di giornalisti nato per raccontare il contemporaneo attraverso i grandi fiumi del mondo, con produzioni giornalistiche tradizionali e multimediali, realizzando nel 2015 un web documentario sul fiume Po (pubblicato sulla pagina del Corriere online), nel 2016 un viaggio lungo il fiume Missouri (5 puntate su Rai News e pubblicazioni sulla rivista Sette). Attualmente stanno producendo un web documentario sulla filiera etica nell'Agricoltura per il Milan Center for Food Law and Policy e Coop e un web documentario per Enit per il rilancio turistico delle regioni colpite dal terremoto in Centro Italia. Nella prossima spedizione fluviale scenderanno il Volga nell’anno del centenario della rivoluzione russa e alla vigilia dei Mondiali Russia 2018.

WEB
www.massimodinonno.com

seguici su
facebook instagram
myphotoportal - creare sito di fotografia myphotoportal.com
we care about your image, simply.
copyright 2020 - tutti i diritti riservati
realizzato da Pixsael snc di Salvatore Picciuto
partita iva 01627760620